Previati: un pittore della divisione

Gaetano Previati, il massimo esponente del divisionismo italiano

Quando da bambini e da studenti ci capita di studiare la pittura ottocentesca, spesso diamo poca attenzione alla pittura italiana, che merita un importante rispetto in questo periodo così ricco e denso di novità artistiche. Mentre la Francia viveva il forte vento impressionista, in Italia ci sono stati diversi pittori che hanno svolto un ruolo fondamentale. Tra questi c’è il misterioso Gaetano Previati. Oggi scopriamo la sua storia con i suoi quadri.

Previati e il Divisionismo
Gaetano Previati è uno dei massimi esponenti del divisionismo, un movimento artistico nato dalle ceneri dell’Impressionismo. La vera novità è che la pittura non è caratterizzata da miscugli di colori, bensì da linee colorante ben distinte e separate l’una dall’altra.

Nato a Ferrara, Gaetano Previati si formò professionalmente a Milano, presso l’Accademia delle Belle Arti di Brera. Nel capoluogo lombardo, ebbe la possibilità di far parte del movimento artistico della Scapigliatura. La maggior parte delle sue opere le ritroviamo proprio a Milano. I soggetti più rappresentati erano di stampo religioso.

Una pittura quasi irreale!
Guardare un quadro di Previati, ti lascia sempre colpiti! Non si sa se entrare in quel mondo quasi irreale, fiabesco e da sogno… Gli occhi inizialmente si soffermano su queste pennellate così distinte, che ti inducono a perdersi. All’istante non si riesce a definire i soggetti, ma poi, una volta abituati, gli occhi chiariscono la scena e ti fanno immergere nel mondo realizzato da Previati.

Le parole di Roberto Langdone
Gaetano Previati rimane uno dei pittori italiani da dover rivalutare. L’Ottocento spesso è monopolizzato dai grandi artisti impressionisti (come giusto che sia!), ma l’Italia non è rimasta a guardare! Certo, l’epicentro artistico si era ormai spostato a Parigi, ma l’Italia è riuscita a reagire con piccoli movimenti che hanno caratterizzato l’arte di fine XIX secolo. Tra i numerosi artisti, Gaetano Previati spicca particolarmente per la sua pittura, tanto bella, quanto fiabesca! I colori e i suoi soggetti lo rendono un pittore sicuramente unico nel suo genere!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna su