L’armeria di Pomodoro

L’armeria di Arnaldo Pomodoro al Museo Poldi Pezzoli

A Milano, in via Manzoni 12, all’interno del noto Museo Poldi Pezzoli esiste una sala espositiva realizzata da Arnaldo Pomodoro.

Brevi pillole storiche
Il Museo Poldi Pezzoli è ricordato per essere la casa museo più importante a Milano. Oggi la casa del collezionista è molto cambiata tramite anche alcuni interventi di restauro e di ricostruzione a seguito della guerra mondiale. Tra le varie sale però esiste una molto particolare ubicata al piano terra: la sala dell’armeria. Realizzata durante l’ultimo periodo dei grandi lavori eseguiti nel museo (dal 1951 a oggi), la sala ha un tocco particolare perché realizzata dall’artista contemporaneo Arnaldo Pomodoro. Il progetto dell’artista prevede la presenza di nicchie lungo i muri parietali per dare spazio in maniera ordinata agli oggetti da esporre, dando un senso di collocazione “sospesa”. L’assenza dei supporti alla vista rende visionaria è vissuta la presenza delle armi.

Ti svelo un segreto

Possiamo certamente affermare che la sala sia una sorta di “metaopera”, vale a dire un’opera d’arte all’interno di un’altra. Infatti la sala di Pomodoro presenta in alto alcuni elementi scultorei astratti intitolati come “Battaglia nella storia umana” che insieme creano un vero cielo fantastico in cui le armi collocate sui muri siamo in mano dei grandi guerrieri.

Cosa aspetti?
Se vuoi vedere di più… Visitala!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su