Un proiettile nella Chiesa!

Roberto Langdone e il mistero della Chiesa di San Salvador a Venezia

Roberto Langdone è a Venezia per analizzare la facciata di una chiesa nella città di Venezia a campo San Salvador, sestrier San Marco.

Il Mistero
La Chiesa di San Salvador è una delle chiese più antiche di Venezia. Lo sguardo umano però è attratto da una presenza piuttosto inconsueta sulla facciata, in basso a sinistra: incastonata, c’è una palla di cannone. Come mai un elemento bellico è presente come decorazione sulla facciata della chiesa?

L’Analisi
La presenza della palla di cannone non è casuale. Attorno alla palla c’è anche una data che aiuta a comprendere le motivazioni di tale presenza: 6 agosto 1849. Indubbiamente non si tratta di un abbellimento della facciata, ma c’è ben altro!

Le parole di Roberto Langdone

La presenza di una palla di cannone sulla facciata della Chiesa di San Salvador è molto curiosa. 

Non ci sono risposte dal tema artistico, politico o religioso. L’elemento presente sulla chiesa è una testimonianza storica: la palla di cannone è stata lanciata dalle truppe austriache per combattere la Repubblica indipendente di Venezia. Durante il bombardamento sulla città, una palla è rimasta incastonata sul muro della chiesa e per ricordare quell’evento è rimasta lì…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su